Crea sito

Presentazione di QMapShack

QMapShack è il successore di QLandkarte GT. Fa parte della categoria del software libero e viene utilizzato per progettare le nostre "escursioni" all'aperto oppure per gestire le tracce GPS di quelle già fatte.

Attraverso l'utilizzo di questo programma, come per QLandkarte, è possibile sia visualizzare i tracciati rilevati attraverso dispositivi GPS che creare tracciati da esportare nei nuovi dispositivi GPS.

Per questo modesto manuale utilizzerò per ora, ahimè, la versione più recente, ma sotto Windows. La versione disponibile nel programma Ubuntu Software Center non è aggiornata, mancano molte funzionalità e installare del software tramite terminale, a volte, diventa un'operazione molto complicata

Logo di QMapShack

Figura 1. QMapShack

 

La prima cosa che notiamo, dopo aver mandato in esecuzione il programma è che al suo avvio il programma non mostra alcun dato, ma diversi riquadri vuoti

Interfaccia di QMapShack

Figura 2. Interfaccia di QMapShack

 

Vediamo in che modo possiamo visualizzare una mappa online.

 

1 Visualizzare una mappa online

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy cliccando sull'apposito pulsante