Crea sito

Cestino

È possibile non solo creare file e cartelle, ma anche eliminarli. Gli oggetti che non ci servono più, possiamo trasferirli nel cestino, la cui icona è l'ultima sul Launcher

Icona cestino vuoto

Figura 135. Icona cestino vuoto

 

Trasferiamo nel cestino le cartelle A e B che si trovano nella cartella Alfabeto. Selezioniamo le due cartelle, con uno dei metodi visti in precedenza, e clicchiamo con il tasto destro del mouse sopra una delle cartelle selezionate. Dal menù contestuale che appare, scegliamo la voce Sposta nel cestino. Le due cartelle scompaiono dalla cartella Alfabeto e vengono spostate nel cestino. Notiamo come l'icona del cestino cambia, prima il cestino era vuoto, adesso appare pieno di carta

Icona cestino pieno

Figura 136. Icona cestino pieno

 

Possiamo spostare nel cestino gli oggetti, anche utilizzando il tasto CANC della tastiera. Vediamo un esempio. Ritorniamo nella cartella Alfabeto, selezioniamo le cartelle E G I M O U (utilizzare il tasto SHIFT) e premiamo il tasto CANC della tastiera. Le cartelle vengono spostate nel cestino e nella cartella Alfabeto rimangono solo le due cartelle Consonanti e Vocali.

I file e le cartelle spostati nel cestino possono essere recuperati. Recuperiamo le cartelle delle vocali. Per fare questo dobbiamo entrare nel cestino. Possiamo farlo in due modi: cliccando sull'icona nel Launcher oppure cliccando nella risorsa Cestino nel riquadro a sinistra della finestra Alfabeto

Risorsa Cestino

Figura 137. Risorsa Cestino

 

Selezioniamo, ora, le cartelle A E I O U e clicchiamo sul pulsante Ripristina, che si trova in alto a destra

Finestra Cestino

Figura 138. Finestra Cestino

 

Gli oggetti selezionati spariscono dal cestino e ritornano nella cartella Alfabeto cioè gli oggetti ritornano nel punto in cui si trovavano nel momento in cui sono stati eliminati. Controlliamo. Spostiamo nuovamente nel cestino le cartelle delle vocali.

Gli oggetti che si trovano nel cestino occupano memoria. Se siamo sicuri che questi oggetti non servono più, possiamo eliminarli definitivamente. Per fare ciò si selezionano gli oggetti e si clicca sul pulsante Svuota che si trova, nella finestra del cestino, in alto a sinistra. In questo modo eliminiamo in modo definitivo gli oggetti, come possiamo leggere nel messaggio che appare

Messaggio svuota cestino

Figura 139. Messaggio di conferma

 

Se si è cliccato per sbaglio il tasto Svuota, possiamo tornare indietro cliccando sul pulsante Annulla per annullare l'operazione. Svuotiamo il cestino.

In realtà gli oggetti non vengono eliminati definitivamente, ma possono essere recuperati utilizzando dei programmi appositi.

Gli oggetti eliminati dalle memorie secondarie esterne (penna USB, memory card ecc. ecc) finiscono in un cestino nascosto che si crea all'interno della memoria.

È possibile eliminare direttamente un file o una cartella senza che questa passi per il Cestino. Per fare questa operazione bisogna selezionare l'oggetto da eliminare e premere contemporaneamente prima il tasto SHIFT e poi il tasto CANC. Osserviamo che l'icona del Cestino continua a rappresentare un Cestino vuoto ad indicare che il l'oggetto eliminato non viene depositato nel cestino. Creiamo una copia della cartella Consonanti dentro la cartella Alfabeto e supponiamo di voler eliminare direttamente la copia della cartella Consonanti. Selezioniamo la cartella e premiamo la combinazione di tasti SHIFT + CANC. Sullo schermo appare il messaggio che chiede conferma e che ci informa che se si elimina l'oggetto, utilizzando questo metodo, esso non potrà essere recuperato

Richiesta conferma eliminazione permanente

Figura 140. Richiesta conferma eliminazione permanente

 

Clicchiamo sul pulsante Elimina e notiamo che il Cestino rimane vuoto perché l'oggetto viene eliminato direttamente senza passare per il Cestino.

Chiudiamo la finestra Cestino.

 

21 Proprietà finestre. Ⅱ parte

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy cliccando sull'apposito pulsante