Crea sito

Sillabazione

Apriamo un nuovo documento e digitiamo il testo seguente così com'è senza preoccuparci degli errori presenti (ci serviranno in seguito)

 

La GNU General Public License, communemente indicata con l'acronimo GNU GPL o semplicemente GPL, è una licenza per softwere libero, originariamente stesa nel 1989 da Richard Stallman per distribbuire i programi creati nell'ambito del Progetto GNU della Free Software Foundation (FSF). La versione 2.0 di tale liccenza è atualmente la licenza di softwere libero per antonomasia.

 

Contraponendosi alle liccenze per softwere proprietario, la GNU GPL asicura all'utente libertà di utilizo, coppia, modiffica e distribbuzione. La GPL ha incontrato un gran sucesso fra gli autori di softwere sin dalla sua creazione, ed è oggi la più diffusa licenza per il softwere libero, arivata ormai alla versione 3 (Wikipedia).

 

Come formattazione utilizziamo:

  • Stile - Corpo del testo;
  • Carattere - Liberasion Serif;
  • Dimensione - 15 punti.

Applichiamo la formattazione. Giustifichiamo il testo e salviamo il file, nella cartella Documenti Writer, con il nome Esercizio 3.

Se osserviamo i due paragrafi, ci sono degli spazi tra le parole che sono eccessivi. Per fare in modo che il testo venga scritto in modo più compatto possiamo utilizzare la funzione Sillabazione. Posizioniamo il cursore all'inizio del testo, spostiamoci sulla barra dei menù alla voce Strumenti → Lingua → Sillabazione... Si apre la finestra Sillabazione che mostra come vengono spezzate le parole per fare in modo che il testo appaia meno distanziato. Nella sillabazione proposta, il trattino indica il punto in cui viene spezzata la parola, il simbolo dell'uguale (=) indica altre possibilità di sillabazione. Possiamo quindi decidere, utilizzando le frecce, sotto la parola sillabata, di spostare il punto in cui verrà spezzata la parola. Se approviamo la sillabazione proposta, per la parola indicata nel riquadro, clicchiamo sul pulsante Sillabazione. La parola viene sillabata e il programma passa a sillabare la parola successiva

Sillabazione

Figura 109. Sillabazione

 

Quando abbiamo terminato appare il messaggio La sillabazione è conclusa. Clicchiamo sul pulsante Ok

Sillabazione conclusa

Figura 110. Sillabazione conclusa

 

Se osserviamo il testo vediamo che è più compatto e sul lato destro appaiono le parole sillabate con un trattino, su sfondo grigio, ad indicare le parole sillabate. Naturalmente lo sfondo grigio non appare in stampa

Testo sillabato

Figura 111. Testo sillabato

 

20 Controllo degli errori

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy cliccando sull'apposito pulsante